Scozia in treno 13 giorni/12 notti

Scozia in treno 13 giorni/12 notti
1° giorno: Edimburgo
Arrivo libero a Edimburgo. Eventuale tempo a disposizione. Pernottamento.

2° giorno: Edimburgo
Prima colazione. Giornata a disposizione per visitare la città, oppure per una gita fuori porta: Glasgow, St Andrews o Berwick upon Tweed. Pernottamento.

3° giorno: Edimburgo
Prima colazione. Un altro giorno da trascorrere a Edimburgo o in altre città della regione di confine come Carlisle con il suo imponente castello e la splendida Cattedrale. Pernottamento.

4° giorno: Edimburgo/Oban
Prima colazione. In treno raggiungete la città di Oban, nella costa occidentale: se non già fatto potete prima fare una sosta a Glasgow per una visita. Pernottamento a Oban.

5° giorno: Oban (isola di Mull)
Prima colazione. Giornata dedicata alla scoperta di Oban: il porto marittimo, la distilleria del luogo o il mercato del pesce, la torre di MacCaig o il castello Dunstaffnage. In alternativa fate un’escursione (con costo aggiuntivo) all’isola di Mull e di Iona. Pernottamento a Oban.

6° giorno: Oban/Mallaig
Prima colazione. Oggi si seguirà la linea chiamata ‘la strada delle Isole’ attraverso la romantica e selvaggia Rannoch Moor, fino alla costa atlantica di Mallaig: qui vi ritroverete immersi negli storici scenari di film come Highlander o Braveheart. Pernottamento a Mallaig.

7° e 8° giorno: Mallaig
Prima colazione. Giornate dedicate ad esplorare i dintorni: potete visitare la cittadina costiera e il porto di Mallaig oppure dedicarvi a un’escursione alla vicina isola di Skye o, ancora, intrattenervi per un pic-nic nelle piccole isole di Rum, Eigg o Muck. Nei mesi di luglio e agosto, potete sperimentare lo storico treno a vapore in servizio tra Mallaig e Fort William (con costo aggiuntivo). Pernottamento a Mallaig.

9° giorno: Mallaig/Fort William/Inverness
Prima colazione. Se non già stati nei giorni precedenti, oggi potete raggiungere in traghetto l’isola di Skye. Tempo libero per esplorare l’isola o per una passeggiata nel porticciolo prima di proseguire per Kyle of Lochalsh e quindi Inverness. In alternativa potete spostarvi in treno da Mallaig a Fort William e, con un autobus pubblico, percorrere la Great Glen fino a Inverness che potrete tranquillamente esplorare a piedi. Pernottamento.

10° giorno: Loch Ness o Aberdeen o Thurso
Prima colazione. Diverse le opzioni di visite odierne: un’escursione sul Loch Ness, che si raggiunge con un autobus di linea, per una visita guidata (facoltativa a pagamento), o una visita individuale di Aberdeen oppure una piacevole escursione in treno sulla costa settentrionale fino a Thurso. Pernottamento a Inverness.

11° giorno: Inverness/Pitlochry
Prima colazione. Proseguimento in treno (partenza presto la mattina) alla scoperta di Pitlochry, nel cuore delle Highlands Centrali. Pernottamento.

12° giorno: Highlands
Centrali Prima colazione. Oggi si potranno ammirare scenari montuosi, scroscianti cascate e profondi laghi oppure visitare l’imponente castello di Blair o la distilleria di whisky più piccola della Scozia. Pernottamento a Pitlochry.

13° giorno Pitlochry/Edimburgo
Prima colazione. Rientro in treno a Edimburgo. Fine dei servizi.
Quote individuali solo tour
  periodo doppia/tripla singola
BED & BREAKFAST
01/04-30/06; 01/09-31/10
01/07-31/08
1.885
1.965
2.420
2.500
ALBERGHI
01/04-30/06; 01/09-31/12
01/07-31/08
1.910
1.990
2.405
2.485


Offerta 01/12-28/02: riduzione € 120

Bambino (3° letto) 0/12 anni: 50%

Le quote comprendono: • 12 notti (secondo itinerario) in camere con servizi privati nella tipologia di sistemazione prescelta (bed & breakfast o hotel categoria 3 / 4 stelle) • trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale • collegamento aeroporto/città e viceversa con shuttle bus in regolare servizio di linea • Pass con biglietti giornalieri di treni, pullman e traghetti
convenzionati • visita della città di Edimburgo con bus hop-on hop-off • mappe, depliant e materiale informativo.