Scozia classica

Scozia classica
1° giorno: Edimburgo
Arrivo individuale a Edimburgo. Pernottamento a Edimburgo o dintorni.

2° giorno: Edimburgo
Prima colazione. Si consiglia di dedicare l’intera giornata alla visita della capitale e dei suoi dintorni: l’Old Town, la città medioevale attorno alla rocca, il Castello, il Royal Mile con i suoi “closes” (una serie di stradine tortuose), il Palazzo di Holyrood, che fu residenza dei sovrani scozzesi, la New Town attorno a Charlotte Square. Nei dintorni: Leith, il vecchio porto, Linlithgow Palace e il Craigmillar Castle. Pernottamento.

3° giorno: Edimburgo/Inverness (251 Km)
Prima colazione. Partenza per Perth, nota per la pietra sulla quale vennero incoronati i re scozzesi, e lo Scone Palace. In alternativa proseguite per St.Andrews, con il golf club più antico del mondo. Proseguimento per la vivace cittadina di Pitlochry, e il Blair Castle, risalente al 1269. Si raggiunge quindi Aviemore, nella Spey Valley ricca di laghi, torrenti e boschi di conifere. Proseguimento per Inverness, porta d’accesso alle Highlands Occidentali. Pernottamento a Inverness o dintorni.

4° giorno: Inverness (210 Km)
Prima colazione. Giornata dedicata alla visita della città e dei suoi dintorni. Nelle immediate vicinanze sorge il più famoso dei laghi scozzesi, il Loch Ness, reso famoso dalla leggenda di Nessie, il mostro del lago. Sulle sue rive si ammirano le rovine suggestive dell’Urquhart Castle. Nella valle del Nairn si incontra il Cawdor Castle dove Shakespeare avrebbe ambientato il suo Macbeth. Pernottamento.

5° giorno: Inverness/Fort William (Oban) (105 Km)
Prima colazione. Partenza lungo la sponda occidentale del Loch Ness per Drumnadrochit, poi Invergarry, fino a raggiungere Spean Bridge sul Loch Lochy. Si giunge quindi a Fort William, ai piedi del Ben Nevis, la montagna più alta della Gran Bretagna. Impianti di risalita ed escursioni a piedi permettono di raggiungere la cima e godere di uno spettacolare panorama sulle Ebridi. Pernottamento a Fort William/Oban o dintorni.

6° giorno: Fort William (Isola di Skye) (370 Km)
Prima colazione. Si suggerisce di trascorrere la giornata sull’Isola di Skye, che si raggiunge da Kyle of Lochalsh attraverso un ponte a pedaggio oppure in traghetto da Mallaig. Si può visitare Portree, la piccola capitale con un bel porticciolo e casette colorate, o la Talisker, una delle più piccole distillerie di whisky, che risale al 1830. Rientro e pernottamento a Fort William o dintorni.

7° giorno: Fort William/Glasgow (281Km)
Prima colazione. Partenza per Oban, grazioso porticciolo, e proseguimento per Inveraray, dove sorge l’Inveraray Castle. Proseguimento verso il Loch Lomond, e la regione dei Trossachs, fino a raggiungere Glasgow, moderna città sul fiume Clyde. A circa 45 Km a nord est di Glasgow sorge Stirling, “la piccola Edimburgo” con il Castello di Maria Stuarda. Pernottamento a Glasgow o dintorni.

8° giorno: Glasgow
Prima colazione. Fine dei servizi.
Quote individuali solo tour
Partenze doppia/tripla singola
BED & BREAKFAST
01/04-31/07; 01/09-31/12
01/08-31/08

440
490

610
663
ALBERGHI 3*
01/04-31/07; 01/09-31/12
01/08-31/08

670
730

866
928
DIMORE
01/04-30/04; 01/10-31/10
01/05-30/06
01/07-31/07; 01/09-30/09
01/08-31/08

830
920
960
980

1.260
1.350
1.387
1.410
MIXED (▼)
01/04-31/07; 01/09-31/10
01/08-31/08

570
600

838
865

Bambino (3° letto) 0/4 anni: gratis; 4/13 anni: 50%.
Dal 01/11/2017, ove non espressamente indicato, quote su richiesta.

Le quote comprendono: • 7 notti in camere con servizi privati nella tipologia di sistemazione prescelta • trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale • spese per la prenotazione dell’itinerario • tasse locali.
(▼) Mixed: 2 notti in B&B, 4 notti in alberghi/inn, 1 notte in dimore.