Wild Atlantic Way nord sud

Wild Atlantic Way nord sud
1° giorno: Dublino
Arrivo individuale a Dublino. Sistemazione al Sandymount Hotel (cat. 3*). Pernottamento.

2° giorno: Dublino/Sligo (225 km)
Prima colazione. Partenza per la Contea di Sligo, associata allo scrittore W.B. Yeats. È anche rinomata per le spiagge a Stranhill e Mullaghmore, ideali per surf e relax. Sistemazione al Clarion hotel (cat. 4*) di Sligo. Pernottamento.
Attrazioni suggerite: crociera sul Lough Gill.

3° giorno: Contea di Sligo
Prima colazione. Oggi scoprite le magnifiche scogliere di Slieve League: seguite la costa atlantica, attraverso Killybegs, per Carrick da dove è possibile raggiungere le scogliere a piedi oppure effettuate una crociera dal porto di Teelin. Vicino alla città di Sligo si trova invece la Drumcliffe Churchyard dove è sepolto W.B Yeats. Salite fino in cima alla montagna di Knocknarea: oltre il tumulo della leggendaria Regina Maebh potrete godere la vista sulla baia, le montagne e i laghi circostanti. Rientro in hotel per il pernottamento.

4° giorno: Sligo/Mayo (140 km)
Prima colazione. Partite in direzione ovest verso Achill Island e sostate presso i campi Céide a Ballycastle dove troverete il più grande monumento in pietra e il più antico insediamento preistorico noto al mondo. Continuate poi per la pittoresca cittadina di Newport, nel cuore del Great Western Greenway, un percorso pedonale/ciclabile. Sistemazione in un bed & breakfast nella Contea di Mayo. Pernottamento.

5° giorno: Contea di Mayo
Prima colazione. Oggi viaggerete verso Achill Island con le sue alte scogliere, le montagne e le sue ampie spiagge di sabbia. Scoprite la città di Westport, con le viuzze in stille georgiano e i ponti in pietra sopra il fiume. Ai margini di Westport si può visitare la Westport House con opere d’arte e oggetti d’antiquariato. Rientro nel B&B per il pernottamento.

6° giorno: Mayo/Connemara/Galway (190 km)
Prima colazione in hotel. Partenza verso Leenane per scoprire il Connemara, regione di contrasti, colori e natura selvaggia. Proseguimento per Clifden e sosta alla Kylemore Abbey, convento benedettino nel mezzo di un paesaggio spettacolare. Arrivo a Galway. Sistemazione al Clybaun Hotel (cat. 3*). Pernottamento.
Attrazioni suggerite: crociera in catamarano della Killary Cruises; a Connemara Smokehouse, per l’affumicatura del salmone; il Roundstone Musical Instruments per scoprire il Bodhran, il tradizionale tamburo irlandese.

7° giorno: Galway/Burren e Scogliere di Moher/Ennis (115 km)
Prima colazione. Potete iniziare la giornata con una passeggiata per le vie di Galway. Proseguite quindi lungo la strada costiera di Black Head e il caratteristico paesaggio lunare del carsico Burren. Sostate alle spettacolari scogliere di Moher che si ergono a strapiombo sull’Oceano Atlantico. Sistemazione al Temple Gate hotel (cat. 3*) di Ennis. Pernottamento.
N.B. In caso di indisponibilità a Ennis il pernottamento potrebbe essere di nuovo a Galway. Attrazioni suggerite: passeggiata lungo i sentieri non battuti del Loop Head Drive, sulla penisola di Loop Head; gita in barca con il Dolphin Discovery Kilrush per l’avvistamento dei delfini.

8° giorno: Ennis/Kerry (240 km + traghetto)
Prima colazione. In soli 20 minuti di traghetto andate da Killimer a Tarbert attraverso il fiume Shannon. Continuate per Tralee e poi per la bellissima Penisola di Dingle, zona di lingua gaelica con alcuni dei più bei paesaggi costieri e monumenti celtici, pre-cristiani e chiese cristiane. Da Dingle proseguite fino al Centro Blasket di Slea Head dove è ricostruita la storia e le tradizioni degli abitanti delle prospicenti isole di Blaskets. Sistemazione in un bed&breakfast nella Contea del Kerry. Pernottamento.
Attrazioni suggerite: il Foynes Flying Boat Museum con l’unica replica dell’idrovolante B314 e ricostruzioni del trasporto aereo nel periodo storico dal 1939-45.

9° giorno: Kerry/Cork (240/210 km)
Prima colazione. Per la giornata odierna avete due opzioni di itinerario.
1) percorrere il Ring of Kerry (179 km) nella penisola di Iveragh. Passate per Killorglin, continuate verso Glenbeigh e Cahirciveen con una sosta presso la Valentia Island, per una visita al centro Skellig Experience dedicato alle isole Skellig, patrimonio UNESCO. Proseguite verso Waterville, luogo di vacanza di Charlie Chaplin. Continuate verso Killarney attraverso il Molls Gap e il Ladies View. Proseguite quindi per Cork.
2) partire per Kenmare, per una visita alla fabbrica del salmone affumicato Star Outdoors e proseguire verso Glengarriff lungo una strada panoramica. Continuate per la cittadina di Bantry, dove la Corrente del Golfo ha sviluppato una vegetazione lussureggiante. Arrivo a Cork attraverso Skibbereen e Clonakilty.
Pernottamento in un bed&breakfast nell’area di Cork.

10° giorno: Cork/Dublino (Killiney) (275 km)
Prima colazione in albergo. Dopo un giro di Cork, procedete per Cashel per visitarne la famosa Rocca. Continuate poi verso Dublino. Sistemazione al Fitzpatrick’s Castle Hotel (cat.4*) a Killiney, nella baia a sud di Dublino. Pernottamento.

11° giorno: (Killiney) Dublino
Prima colazione in albergo. Fine dei servizi.
Quote individuali solo tour
 
doppia
tripla
singola
01/04-30/04; 01/10-31/12
640
600
1.010
01/05-31/05
730
690
1.110
01/06-30/09
590
550
960

Bambino (3° letto) 0/12 anni € 210.
Per Natale/Capodanno e dal 01/01/2018: quote su richiesta.

Le quote comprendono: • sistemazione in camere con servizi privati nelle strutture indicate o similari • trattamento di pernottamento e prima colazione irlandese • tasse locali