Tour in superjeep - Islanda

Nel tour in superjeep sono previsti tragitti fuori strada con mezzi appositamente modificati con assetto rialzato e gomme maggiorate, snorkel e altre dotazioni di sicurezza come trasmettitore VHF e GPS o di altri mezzi 4X4 che potranno essere guidati da un driver esperto non necessariamente di lingua italiana.

Itinerari. Indicati per persone abituate alle escursioni, con brevi camminate di varia durata: non necessitano di particolari capacità o attrezzature alpinistiche. Non sono tuttavia indicati per bambini al di sotto di 6 anni.

Sistemazione e pasti. A Reykjavik i pernottamenti sono in albergo in camere doppie con servizi privati (camere singole su richiesta). Le 10 notti durante il tour sono presso cottage, guesthouse, farm (no rifugi) con sistemazione in camere doppie: i partecipanti singoli potrebbero quindi dover condividere la camera con altri del gruppo. Nel tour di luglio, 6 notti saranno in camere con servizi privati (di cui 2 con docce in comune) e 4 notti in camere con servizi in comune agli altri partecipanti del tour. Nel tour di agosto saranno invece 3 le notti in camere con servizi in comune mentre le restanti 7 sono in camere con servizi privati. Tutte le sistemazioni dispongono di biancheria da letto. Durante il circuito, le prime colazioni saranno preparate ogni mattina, autonomamente, dai partecipanti che sono anche chiamati a collaborare all’organizzazione e preparazione delle cene (che verranno consumate nelle strutture di sosta) ed al successivo riordino degli utensili da cucina utilizzati. A Reykjavik la prima colazione sarà invece servita a cura dell’hotel.

Attrezzatura Sono importanti indumenti per una buona protezione dal vento e dalla pioggia (giacca e copri pantalone antivento ed impermeabili, berretto, guanti, scarponcini da escursionismo), costume da bagno, asciugamani. Assoluto divieto di valigie rigide e che superino i 15 kg.
Islanda nascosta