Londra e dintorni

Londra e dintorni
1° giorno (venerdì): Londra
Arrivo individuale a Londra. Metropoli maestosa, aristocratica e moderna, Londra è la città cosmopolita per eccellenza, un immenso laboratorio umano e punto di riferimento in ogni campo: lingua, musica, cultura e spettacolo oltre che sede della più celebrata monarchia regnante. Cena libera. Pernottamento in albergo.
Facoltativo: English tea culturale e battello sul Tamigi (inizio 17:30 termine 20:30). Si inizia con un tradizionale tè inglese presso il Victoria and Albert Museum e, a seguire, una passeggiata nel raffinato quartiere di Kensington. Dopo un tragitto con il tipico autobus a due piani fino a Trafalgar Square, imbarco su un battello sul Tamigi che permetterà di ammirare le innumerevoli bellezze della città, viste dal suo fiume, fino alla Torre di Londra dove il tour ha termine. Rientro libero in albergo.

2° giorno (sabato): Londra
Prima colazione in albergo. Ore 09:15 ritrovo presso la fermata metropolitana di Westminster per una escursione guidata della città che si svolgerà prevalentemente a piedi. Si inizia dal Palazzo del Parlamento, il Big Ben e l’Abbazia di Westminster quindi si prosegue lungo la Whitehall, con la residenza del Primo Ministro in Downing Street, la Banqueting House e le guardie della regina a cavallo. Attraverso St. James Park, e uno scorcio su Buckingham Palace, si giunge a Trafalgar Square, cuore pulsante della città, per un ingresso (gratuito) alla National Gallery dove si potranno ammirare i capolavori mondiali della pittura. Al termine, pausa pranzo (non incluso) in uno dei diversi locali della zona. Si riparte quindi con il famoso autobus a due piani che, attraverso lo Strand e Fleet Street, condurrà alla Torre di Londra con il Tower Bridge, il ponte levatoio più famoso al mondo. Da qui l’itinerario si snoda lungo la sponda sud del Tamigi che offre una vista privilegiata sullo skyline della City, con i suoi palazzi di vetro dalle forme più svariate, e permetterà di imbattersi in numerose altre attrazioni come l’incrociatore bellico HMS Belfast, la Cattedrale di Southwark (una delle primissime architetture gotiche di Londra), il Golden Hinde del corsaro Francis Drake e il Borough Market, il mercato di frutta e verdura dalla storia quasi millenaria, che si trova all’imbocco del London Bridge dove, alle 16:00, il tour ha termine. Rientro libero in albergo. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in albergo. Facoltativo: tour tra i pub più famosi e visita alla Tate Modern (inizio 17:15 termine 20:30). Il tour parte dalla zona di London Bridge e prosegue per la Tate Modern e alcuni tra i pub più antichi e famosi. Dopo la visita alla Tate Modern si attraversa il Millennium Bridge per il Pub dei Frati Neri e quindi per Fleet Street dove si trova il celebre Ye Old Cheshire Cheese dove il tour termina e dove si può sostare per la cena (non inclusa). Rientro libero in albergo.

3° giorno (domenica): Greenwich
Prima colazione in albergo. Ore 09:15 ritrovo presso il molo di Westminster per una escursione guidata alla scoperta di Greenwich, uno dei siti monumentali più belli e visitati della città. Si inizia con un giro in battello sul Tamigi di circa 40 minuti durante il quale si avrà modo di ammirare i luoghi e gli edifici simbolo di Londra da una diversa prospettiva. A Greenwich, villaggio dichiarato Patrimonio dell’Umanità UNESCO, si visiteranno numerose attrazioni: il veliero Cutty Sark, il Collegio Navale e il Museo Marittimo Nazionale. Seguirà una passeggiata sulla collinetta dove è situato l’Osservatorio reale astronomico da dove si gode di un’impareggiabile vista di Londra. La visita termina alle 13:00 nel variegato mercato di Greenwich. Pomeriggio a disposizione. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in albergo.

4° giorno (lunedì): Hampton Court
Prima colazione in albergo. Ore 09:15 ritrovo presso la biglietteria della stazione ferroviaria di Waterloo e partenza per un escursione guidata ad Hampton Court, suggestiva e ambita meta turistica che si raggiunge in circa mezz’ora di treno, per andare alla scoperta del suo maestoso ed elegante palazzo omonimo ed immergersi nella vita dei più importanti personaggi della storia inglese, con una salto nel passato di 500 anni: dal Cortile dell’Orologio astronomico, realizzato nel 1540 agli appartamenti di Enrico VIII e alla Grande Sala con i suoi ricchi addobbi ma anche le Cucine di Enrico VIII che offrono un’idea reale dell’epoca, e la Cappella Reale, dall’incantevole volta in stile gotico con elementi tipici del Rinascimento, gli appartamenti di Maria II, ricavati su ciò che rimaneva delle camere private di Anna Bolena, di Giorgio II fino ad arrivare a quelli di Guglielmo III, finemente affrescati. Ad aumentare il fascino del palazzo è il Parco con i suoi 24 ettari di giardini, un misterioso labirinto, il giardino delle rose, l’aranceto e le grandissime fontane. Termine dell’escursione alle 16:00. Rientro libero in albergo. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in albergo.

5° giorno (martedì): Londra/Italia
Prima colazione in albergo. Fine dei servizi.

Possibilità di prolungare il soggiorno a Londra: quote su richiesta.
Quote individuali a partire da
In hotel cat. 3 stelle € 490
In hotel cat. 4 stelle € 590

Le quote comprendono: • sistemazione in camere con servizi privati nell’albergo della categoria prescelta • 4 notti con trattamento di pernottamento e prima colazione • visite come da programma con mezzi pubblici e con guida locale professionale parlante italiano • biglietto ferroviario per/da Hampton Court • Travelcard da 7 giorni per la circolazione sui mezzi pubblici a Londra (zone 1-2) • tasse locali.

Le quote non comprendono: • battello sul Tamigi (GBP 7.00) • ingressi • facchinaggio • le mance alla guida e tutto quello non menzionalo ne ‘Le quote comprendono’.

Nota. Questo pacchetto è la combinazione di un soggiorno a Londra su base individuale con escursioni giornaliere di gruppo accompagnate da una guida locale professionale parlante italiano: le guide e i compagni di viaggio potrebbero quindi essere diversi per ciascuna escursione. La visita del Palazzo di Hampton Court e Parco Reale invece richiede un minimo di 2 partecipanti.
Tutte le visite ed escursioni si svolgeranno prevalentemente a piedi e il trasporto sarà con mezzi pubblici: i partecipanti dovranno raggiungere per conto loro il luogo di inizio di ogni escursione.
Non si effettuano escursioni il 25/12 e 01/01; per altre festività: operabilità soggetta a riconferma.