Tour in pullman estate 2017

Le distanze che prevediamo di percorrere ogni giorno sono indicative: potrebbero infatti verificarsi casi in cui l’itinerario debba venire parzialmente modificato per cause tecniche o per motivi spesso improvvisi e imprevedibili. Nell’eventualità si assicura che il contenuto delle visite e dei servizi rimarrà comunque inalterato. L’itinerario potrebbe anche effettuarsi in senso inverso.
Per alcune località, soprattutto nei grandi centri urbani, gli alberghi potrebbero essere ubicati in zone non propriamente centrali. I nominativi definitivi, completi di indirizzo e telefono, verranno comunque forniti con la documentazione di viaggio.
Tutti i circuiti proposti sono assistiti da accompagnatori/guida parlanti italiano.
Gli autopullman utilizzati sono di recente costruzione, confortevoli e con ventilazione ad aria forzata (no aria condizionata). Non sono dotati di servizi e hanno una sola porta di entrata/uscita. Si tenga presente che, nel rispetto di una precisa normativa UE, gli autisti devono rispettare un massimale di ore di guida giornaliere con una pausa minima di riposo di 9 ore, di conseguenza i circuiti si svolgono di norma dalle 09.00 alle 17.30/18.00.
Nelle quote non sono inclusi gli ingressi ai siti che si andranno a visitare: gli importi differenziati per itinerario sono specificati in calce alle tabelle quote di ogni singolo tour.
Per alcuni circuiti il corrispettivo viene addebitato contestualmente alla prenotazione e dovrà essere pagato prima della partenza dall’Italia; per altri tour verrà incassato in un’unica soluzione dall’accompagnatore/guida il giorno di inizio tour. Preghiamo di poter disporre dell’importo in contanti.
Ci permettiamo ricordare che un tour in pullman, proprio per la sua caratteristica di affiancare persone diverse con gusti ed esigenze differenti, richiede una certa dose di disponibilità individuale, pazienza e comprensione verso i propri compagni di viaggio.
Tesori del Galles
Cornovaglia: sulle tracce di re Artù