Cornovaglia storia e natura

Cornovaglia storia e natura
1° giorno: Londra
Arrivo individuale a Londra. Pernottamento nell’area aeroportuale di Heathrow o Gatwick.

2° giorno: Londra/Stonehenge/Plymouth (375 Km)
Prima colazione. Partenza in direzione di Salisbury la cui Cattedrale è un superbo esempio di architettura medioevale. Da non mancare una visita al monumento megalitico di Stonhenge, antico luogo religioso e di culto che costituisce una delle meraviglie preistoriche del paese. Lungo la strada per Plymouth si consiglia una sosta alle romantiche rovine del Wardour Castle, un castello medioevale del 14° secolo utilizzato per girare alcune scene del film ‘Robin Hood: Principe dei ladri’. Proseguite quindi attraverso la verde campagna del Wiltshire, disseminata di graziosi villaggi. Si suggerisce una visita alla Montacute House, casa elisabettiana ornata con eleganti camini e parapetti scolpiti e circondata da deliziosi giardini. Pernottamento nell’area di Plymouth o Torquay.

3° giorno: Torquay (110 Km)
Prima colazione. Percorrendo la costa di quella che viene chiamata ‘Riviera Inglese’ raggiungete Torquay, una delle principali mete inglesi di vacanza fin dai tempi vittoriani. Giornata dedicata alla visita di questa cittadina balneare che offre viste mozzafiato sulla baia, il Canale della Manica e l’entroterra verso il Parco Nazionale di Dartmoor. Rientro in albergo per il pernottamento.

4° giorno: Dartmoor (140 km)
Prima colazione. Consigliamo di iniziare la giornata odierna con una visita al ‘granitico’ Castello Drogo, del XX° secolo, dal quale si gode di una straordinaria vista sulla campagna circostante. Proseguite quindi per il Parco Nazionale di Dartmoor con le sue valli boscose e le brughiere rivestite d’erica, disseminate di pittoreschi cottage di granito col tetto di paglia. Sostate a Buckland-in-the-Moor, uno dei più pittoreschi di questi villaggi, e successivamente a Grimspound, un sito impressionante con capanne risalenti a 4000 anni fa. Da non perdere una sosta alle cascate di Becky, nei pressi del villaggio di Manaton. Rientro in albergo per il pernottamento.

5° giorno: Plymouth/Falmouth (210 Km)
Prima colazione e partenza alla scoperta della Cornovaglia. Potete iniziare con la visita della tenuta di Cotehele, sulla riva occidentale del fiume Tamar, un raro esempio di residenza Tudor ancora autentica. La tappa successiva sarà Tintagel ove, a picco sul mare, sorgono le rovine del Castello che si dice sia il luogo di nascita di Re Artù. Gli appassionati del genere, troveranno interessante una visita alla tenuta di Pencarrow: appartenente alla famiglia Molesworth sin dall’epoca elisabettiana, e tuttora abitata dai loro discendenti, è stata usata come scenario per alcuni adattamenti televisivi delle novelle della scrittrice Rosemunde Pilcher. Proseguite per Padstow, pittoresco villaggio di pescatori. Pernottamento nell’area di Penzance o Falmouth.

6° giorno: St. Ives & St. Michael’s Mount (95 km)
Prima colazione. Il circuito odierno vi porta a St. Ives, antico villaggio di pescatori con vicoli stretti, ripidi pendii ed incantevoli ristorantini di pesce, perfetti per un pranzo. Proseguite per St. Michael’s Mount, un isolotto roccioso sovrastando da una chiesa e un castello medioevale, raggiungibile a piedi (con la bassa marea) o con un breve tratto in barca, che è diventato l’emblema stesso della Cornovaglia. Rientro in albergo per il pernottamento.

7° giorno: Giardino Trebath & St. Mawes (100 km)
Prima colazione. Partenza per il complesso di giardini di Trebah, un paradiso di piante sub-tropicali, rododendri e magnolie centenarie nei pressi di Helford. Proseguite per St. Mawes un grazioso villaggio di pescatori con strette stradine e negozietti: qui potete visitare il castello, raro esempio di architettura militare fatto costruire da Re Enrico VIII. A seguire la pittoresca Newquay, rinomata cittadina balneare particolarmente apprezzata dagli amanti del surf. Rientro in albergo per il pernottamento.

8° giorno: Falmouth/Londra (460 km)
Prima colazione. Rientro a Londra attraverso il Somerset, patria del sidro – la bevanda alcolica ottenuta dalla fermentazione delle mele. A Burrow Hill avrete anche modo di visitare una fattoria produttrice di questa bevanda. Continuate quindi per Winchester con una magnifica cattedrale normanna che conserva le spoglie della scrittrice Jane Austen e la leggendaria Tavola Rotonda di Re Artù. Pernottamento nell’area di Londra.

9° giorno: Londra
Prima colazione. Giornata dedicata a una visita alla capitale del Regno Unito, divisa tra la City, ad est e Westminster, a ovest. Tra le sue principali attrazioni: Buckingham Palace, residenza della famiglia reale, con St. James Park; la National Gallery; i quartieri commerciali di Knightsbridge, Chelsea e Kensington; il West End e la zona cosmopolita di Notting Hill. Rientro in albergo per il pernottamento.

10° giorno: Londra/Italia
Prima colazione. Trasferimento libero in aeroporto. Rientro in Italia.

Possibilità di estendere il soggiorno a Londra in arrivo o in partenza.
Quote individuali solo tour
  doppia/tripla singola bambino 3° letto
BED & BREAKFAST
01/04-30/04
01/05-31/07; 01/09-31/10
01/08-31/08
01/11-31/12

620
660
730
590
 
875
915
1.010
840
420
495
550
380
ALBERGHI CAT. 3*
01/04-30/04
01/05-30/06;
01/10-31/10 01/07-31/07;
01/09-30/09 01/08-31/08
01/11-31/12

590
760
830
950
470
 
1.030
1.305
1.375
1.490
915
295
380
420
475
235

Note: camera tripla adulti soggetta a riconferma.
Quote su richiesta.

Per Natale/Capodanno e dal 01/01/2018: quote su richiesta.

Le quote comprendono: • 8 notti in camere con servizi privati nella tipologia di sistemazione prescelta • trattamento di pernottamento e prima colazione tradizionale • spese per la prenotazione dell’itinerario • tasse locali